PEELING CHIMICO

I peeling  chimici sono essenzialmente sostanze acide applicate sulla cute per rimuoverne gli strati superficiali, migliorandone la funzione e l'aspetto. 

COME FUNZIONA?

Il meccanismo d'azione del peeling chimico si basa sui principi della guarigione delle ferite, secondo i quali il danno della pelle controllato con rimozione di strati, stimola il rinnovo cellulare e rigenera una cute più sana.

Schermata 2018-03-04 alle 15.30.02.png

COME SI CLASSIFICANO I PEELING CHIMICI?

A QUALI CASI SI ADATTA?

Le rughe, l'ispessimento cutaneo e le anomalie della pigmentazione tipici del foto invecchiamento, possono essere significativamente migliorati con i peeling chimici.

Possono essere suddivisi in superficiali, medi e profondi a seconda del livello di penetrazione della sostanza utilizzata.

IN BREVE

Seduta

20 minuti

Anestesia

nessuna

Ripresa attività

in base all'acido

utilizzato

Risultati

a partire

dalla fine 

esfoliazione

Mantenimento

cicli di manteniemento consigliati

TIPS

 LA DOTTORESSA CONSIGLIA

La Dottoressa consiglia di arrivare con la cute non abbronzata e di non esporsi al sole fino al termine della terapia.

TRATTAMENTO

L'invasività della seduta dipende dall'acido utilizzato.

RISULTATI

I risultati sono visibili a partire dalla fine dell'esfoliazione che inizia tra la terza e la quinta giornata dopo la seduta.

RISERVA IL TUO APPUNTAMENTO

+39 331 4496319 - +39 (0)11 0373950 

CS+Nome+Medico.png